Cronaca di una presentazione annunciata (parte uno)


fanti freccero a castenaso

 

Lo scorso 20 ottobre io e Morena Fanti abbiamo fatto ben due presentazioni in terra d’Emilia Romagna. Lo scopo? Presentare (anche se è uscito già da qualche mese), il nostro romanzo a 4 mani “L’ultimo giro di valzer”.
Come è andata?

Il primo consiglio che mi sento di dare: prendi il treno. Io dalla Liguria sino a Castenaso (Bologna), mi sono mosso in automobile perché non mi andava di fare due cambi (Genova e poi Milano), per arrivare a Bologna. Adesso posso dire che probabilmente la prossima volta sceglierò proprio il treno.

Detto questo…

La prima presentazione si è svolta presso il Nuovo Caffè Sportivo di Castenaso. È andata benissimo.

 

fanti freccero a castenaso

C’era Giulia Mancini, anch’essa scrittrice, e che è riuscita a raggiungerci. Non c’era solo lei ma un bel pubblico. Persone che avevano letto il nostro romanzo a 4 mani, e che erano comunque curiose di saperne di più.

castenaso fanti freccero

Noi abbiamo iniziato rivelando che ci eravamo conosciuto in carne, ossa e cartilagini solo qualche ora prima. Questo ha sorpreso assai, molti credono che un romanzo a 4 mani non sia possibile scriverlo senza una conoscenza approfondita dell’altro.

Ma noi, oltre alle mail, abbiamo usato i cellulari per scambiarci idee, opinioni o critiche a proposito del nostro romanzo. Questo non ci ha impedito di costruire una storia che è piaciuta.

Ho firmato alcune copie del libro (la prima volta in vita mia che non devo firmare degli assegni: incredibile!). Buona parte delle persone avevano già acquistato in precedenza il romanzo.

Io, poi, ho letto alcuni stralci del nostro romanzo.

Il tutto si è concluso con un brindisi finale (purtroppo qualcuno è scappato via troppo in anticipo, anche perché ci siamo scordati di… ricordare il brindisi finale).

castenaso brindisi finale

 

La giornata però non era ancora finita. Ci attendeva un’altra presentazione…

La domanda delle 100 pistole

Conosci il nostro romanzo a 4 mani “L’ultimo giro di valzer”? È disponibile sia in digitale che cartaceo: clicca qui.


Adesso ho anche la mia Newsletter: abbonati, è gratis.

11 pensieri su “Cronaca di una presentazione annunciata (parte uno)

  1. Che bello! Cosa, ti starai chiedendo? Che dopo questa esperienza, che sono felice sia andata bene, tu stia pensando a ripetere, visto che pensi all’alternativa all’auto. Ora Marco Freccero non lo ferma più nessuno!

    Mi piace

  2. E sì c’ero anch’io (sono nella seconda foto quella con il brindisi 😊) ma davvero vi siete conosciuti in carne e ossa proprio quella sera, lo scopro adesso visto che sono arrivata con dieci minuti di ritardo. È stato bello conoscervi di persona!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.