Cattedrale – di Raymond Carver

 

Uno dei libri che per me è stato fondamentale. Assodato che come racconta storie sono uno scarpone, di certo lo sarei molto di più se non avessi incrociato nel mio percorso di scrittura questo libro. “Cattedrale” di Raymond Carver.

Ne parlo in questo video: buona visione.

 

Iscriviti al mio canale YouTube.

11 thoughts on “Cattedrale – di Raymond Carver

  1. I miei preferiti: “Lo scompartimento”, “Cattedrale”, “Una cosa piccola ma buona”.
    A proposito di quest’ultimo racconto, contenuto anche in “Principianti”, ho letto la versione riveduta da Lish in “Di cosa parliamo quando parliamo d’amore” e, accidenti, ha proprio un taglio completamente diverso, soprattutto nel finale. E anche il titolo è un altro: si chiama “Il bagno”.

    Mi piace

    • Concordo, e aggiungerei alla lista: “La casa di Chef”.
      Ho letto anche i racconti riveduti da Lish. Per me è stato un poco… Traumatico. Preferisco quelli di Carver, però devo riconoscere che i “suoi”, diciamo così, hanno un fascino particolare.

      Piace a 1 persona

  2. La letteratura è grande quando si inchina sulle piccole esistenze banali, senza importanza, che si trascinano giorno dopo giorno… Racconti che contengono una dimessa potenza, con parole che non hanno bisogno di ricorrere a trucchi o di gridare… Bellissima presentazione di un autore che, ahimè, devo ancora iniziare.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.