Il giorno dei Bezuchov


copertina ebook l'ultimo dei bezuchov

 

 

di Marco Freccero. Pubblicato il 17 giugno 2019.

 

 

 

 

 

Oggi è finalmente disponibile il mio romanzo “L’ultimo dei Bezuchov”.

Dove puoi trovare la versione digitale del mio romanzo?

 

copertina romanzo l'ultimo dei bezuchov

 

“L’ultimo dei Bezuchov” lo puoi acquistare su questi store:

Amazon

Google Play Store

Kobo

Hoepli.it

IBS.it

Mondadori Store

Feltrinelli

StreetLib Store

iBooks Store di Apple.

L’ebook è senza DRM (se poi gli store lo applicano comunque, NON è colpa mia, ma degli stessi).

La sinossi:

 

Due tra gli esseri più improbabili di questi tempi, un malato e un seminarista, si incontrano su un treno. Il primo torna a casa per salutare il padre che muore, il secondo rientra a Savona per una breve vacanza di una settimana.
Ma in quei pochi giorni il seminarista avrà l’opportunità di conoscere un essere impossibile da catalogare e da capire. E dotato di un talento particolare.

Quando dopo alcuni anni, ormai prete impegnato e povero, riceverà la notizia della morte di quel “breve amico”, tornerà a indagare su quelle giornate lontane, sino a decidere di viaggiare fino alle isole Orcadi, dove l’ultimo dei Bezuchov ha scritto la parola “Fine” in un silenzio umile e commovente.

La versione cartacea è disponibile solo su Amazon.

14 pensieri su “Il giorno dei Bezuchov

  1. Pingback: Come si passò dal #progettoIOTA ai Bezuchov – come nasce un libro – Solo io e il silenzio

  2. Wow Marco, hai già due lettrici, io arrivo più avanti, entro l’estate, purtroppo sono tornata al lavoro e le letture rallentano un po’, intanto ti auguro in bocca al lupo per questo nuovo romanzo!

    "Mi piace"

  3. Arrivato il cartaceo, e credo ti leggerò prima di King, eh! 😉
    Confermo: bella la copertina, mi piace molto. Possibile che nel retro, sopra la tua immagine ci sia una “spina dorsale” come sfondo?? Sembra un dettaglio nascosto…
    Però ha ragione newwhitebear sul font, troppo piccolo. Faccio fatica anch’io a leggerlo. Inoltre, sebbene ci siano i costi di stampa da valutare, credo non gli farebbe male qualche paginetta in più, come “oggetto” il cartaceo ci farebbe più bella figura. 😉

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.