Informazioni su Marco Freccero

Raccontastorie

All’autore indipendente serve un processo, non una strategia

 

di Marco Freccero. Pubblicato il 20 gennaio 2020.
Tempo di lettura: circa 6 minuti.

 

 

 

Questo post è nato in un modo; poi ho iniziato a rileggerlo (era praticamente terminato), e lentamente ho iniziato a cancellare questo e quello, a riscrivere certe parti, come questo incipit; finché alla fine è diventato un articolo completamente differente. Ti capita mai? Magari sì. Ma adesso bando alle chiacchiere e andiamo a parlare di quello che mi interessa.

Continua a leggere

Pericolo! Canale che parla di libri!

statua gorilla priamar

 

di Marco Freccero. Pubblicato su YouTube il 16 gennaio 2020. Ripubblicato su questo blog nel medesimo giorno.

 

 

Tanto per cambiare…
Tanto per cambiare si torna a parlare di quelle strane creature che parlano, parlano, parlano.

I booktubers, esatto: che su YouTube parlando sempre di libri.

Buona visione!

Continua a leggere

La figura dell’eroe: una modesta riflessione

 

di Marco Freccero. Pubblicato il 13 dicembre 2019.

 

 

 

Che differenza c’è tra eroe ed eroe?

Sappiamo per esempio che nell’Iliade e nell’Odissea (tra le opere più importanti della cultura europea), l’eroe è o Achille (che combatte e uccide ed è sempre sicuro di quello che fa); oppure Ulisse (lo scaltro).

Che eroe abbiamo invece ne “Il Signore degli Anelli”?

Continua a leggere

Le star del Web pubblicano libri. Quindi?

 

Di Marco Freccero.
Pubblicato il 9 gennaio su YouTube. Ripubblicato nel medesimo giorno su questo blog.

 

 

Ogni tanto l’indignazione si forma attorno ad alcuni piccoli eventi. Per esempio: una star del Web pubblica un libro, e un sacco di gente ne approfitta per dire la sua. 

Quindi dirò anche la mia…

Buona visione.

Continua a leggere

Il vero Dostoevskij lo trovi oltre “Le notti bianche”

l'evoluzione di un personaggio

 

Pubblicato il Primo gennaio 2020 sul mio canale YouTube.

Ripubblicato nel medesimo giorno su questo blog.

 

 

Eh sì. Fedor (Dostoevskij) è un classico della letteratura dell’Ottocento. Forse però è il caso di ripercorrere alcune tappe della sua vita perché se è diventato uno dei massimi scrittori non solo russi, ma della letteratura europea, questo è accaduto in seguito ad alcune esperienze che lo hanno travolto.

Buona lettura!

Continua a leggere

Nove anni di blog: a che pro?

 

Di Marco Freccero. Pubblicato il 30 dicembre 2019.

 

 

 

Il 28 dicembre del 2010 pubblicavo il primo articolo su questo blog. Aveva come titolo: “Il nuovo blog di Marco Freccero“. Lo so, anche a quei tempi non brillavo per originalità.
Allora consideravo l’autopubblicazione un ripiego (non più); quindi lo facevo per trovare una casa editrice (non più).
Sono passati tanti anni, forse persino troppi. Ho pubblicato (dice WordPress), oltre 1800 articoli.
Questo che leggi è una specie di bilancio: sia dell’anno, che del blog.
Andiamo a cominciare.

Continua a leggere