Blog per autori indipendenti: perché sì (senza tante storie)

 

 

di Marco Freccero. Pubblicato il 3 giugno 2019.

 

 

 

 

Succede persino a me: che cosa? Di ricevere delle mail da parte di autori indipendenti che mi chiedono non un consiglio (e chi sono io per dare consigli?): ma di inviarmi una copia della loro opera. Il motivo: una recensione, ovviamente. Qui su questo blog, oppure su Amazon (forse è preferibile Amazon; o forse no).

Di solito faccio una breve ricerca. E il risultato è qualcosa che non mi sorprende affatto. Vale a dire: non c’è un blog, non c’è nulla. A volte solo una pagina Facebook, e poco altro. E mi domando per quale motivo queste persone, invece di fabbricare la loro fortuna passo dopo passo, giorno dopo giorno, siano sempre (e solo?), alla ricerca del colpo di fortuna.

Continua a leggere

Benvenuto 2054 – un racconto del futuro

copertina racconti futuro prossimo

 

 

 

di Marco Freccero. Pubblicato il 29 maggio 2019.

 

 

 

 

Sul blog della scrittrice Morena Fanti c’è stato il gioco letterario “Futuro prossimo”. La sfida era scrivere un racconto ambientato nel 2054.
Benché la fantascienza non sia esattamente qualcosa che mi piaccia (lo so, è un mio limite), ho partecipato con un racconto: che potrai leggere qui, su questo blog.

Inutile specificare che i racconti di tutti i partecipanti sono stati raccolti in un comodo file PDF e che chiunque può scaricarlo, e leggerseli in seguito con calma.

A questo punto non mi resta che dire: Buona lettura.

Continua a leggere

La verità che nessun guru ti dice: il successo non è per tutti

 

di Marco Freccero. Pubblicato il 28 maggio 2019.

 

 

 

 

Lo devo ammettere. Sono soddisfatto. Ma di che cosa?

The Legacy Tour è terminato ieri con la tappa a Biella. Bizzarro davvero (ma nemmeno troppo: tutto è scientificamente pianificato!) che si sia concluso adesso che sta per arrivare il mio nuovo romanzo. Mi interessava un sacco capire che cosa diavolo avevano trovato alcuni dei miei lettori (dovrei scrivere: lettrici, in realtà), nelle mie storie. E me lo hanno detto.

Ora che sta per iniziare una nuova avventura, è stato utile voltarsi indietro e ripensare ancora alla Trilogia delle Erbacce.

Continua a leggere

Gran Finale! The Legacy Tour chiude a Biella!

the_legacy_tour_una_trilogia_da_ricordare

 

 

di Marco Freccero. Pubblicato il 27 maggio 2019.

 

 

 

 

Tutte le cose belle finiscono. Infatti questa è l’ultima tappa de “The Legacy Tour”, il primo tour immobile nella storia dell’umanità.

Grazie al carburante offerto dai lettori (ma un carburante assolutamente “verde”: quello delle impressioni che in ciascuno di essi ha generato la mia “Trilogia delle Erbacce”), abbiamo viaggiato per la penisola. Siamo stati a Roma, a Padova, a Napoli; a Bologna e a Castenaso (sempre in provincia di Bologna); in Friuli Venezia Giulia, e in provincia di Imperia.

Ma adesso cala il sipario su “The Legacy Tour”. E nel ringraziare quanti hanno partecipato a questo incredibile tour, non rimane che svelare l’ultima tappa. Stavolta, per l’ultima volta, senza usare treno, aereo o automobile ci spostiamo a…

Continua a leggere

Il mio romanzo è finito – Come è nato?

foto marco freccero

 

di Marco Freccero. Pubblicato il 21 maggio 2019.

 

 

In questo articolo, ti parlerò di come è nata la mia idea del romanzo che arriverà nel prossimo mese di giugno (2019, naturalmente); di come si è modificata, “semplificata” (quindi: è diventata maledettamente più complicata) la storia che ho scritto; e di come la scrittura di una storia passi sempre attraverso una profonda… Eliminazione.

Buona lettura.

Continua a leggere

Senza fine e senza requie: The Legacy Tour arriva a Napoli!

the_legacy_tour_una_trilogia_da_ricordare

 

di Marco Freccero. Pubblicato il 20 maggio 2019.

 

 

 

 

 

Ennesima tappa di questo incredibile “The Legacy Tour”, il primo tour a emissioni zero nella storia dell’umanità. Sì perché non devi fare il pieno di gasolio o benzina, e neppure preoccuparti della ricarica elettrica della tua Tesla (accidenti: ti tratti bene, vero?).
Niente del genere. “The Legacy Tour” permette di raggiungere un piccolo luogo, un continente (se vogliamo chiamarlo così), sommerso ma mai scomparso. È lì infatti che hanno patria le erbacce, che sono le protagoniste della mia… Trilogia delle Erbacce. E lo scopo de “The Legacy Tour” (lo ricordo per quanti capitano qui per la prima volta), è capire che cosa le mie storie, disseminate in 3 raccolte di racconti, hanno lasciato nei miei lettori.

C’è solo un piccolo, trascurabile problema…

Continua a leggere