Il vero Dostoevskij lo trovi oltre “Le notti bianche”

l'evoluzione di un personaggio

 

Pubblicato il Primo gennaio 2020 sul mio canale YouTube.

Ripubblicato nel medesimo giorno su questo blog.

 

 

Eh sì. Fedor (Dostoevskij) è un classico della letteratura dell’Ottocento. Forse però è il caso di ripercorrere alcune tappe della sua vita perché se è diventato uno dei massimi scrittori non solo russi, ma della letteratura europea, questo è accaduto in seguito ad alcune esperienze che lo hanno travolto.

Buona lettura!

Continua a leggere

Nove anni di blog: a che pro?

 

Di Marco Freccero. Pubblicato il 30 dicembre 2019.

 

 

 

Il 28 dicembre del 2010 pubblicavo il primo articolo su questo blog. Aveva come titolo: “Il nuovo blog di Marco Freccero“. Lo so, anche a quei tempi non brillavo per originalità.
Allora consideravo l’autopubblicazione un ripiego (non più); quindi lo facevo per trovare una casa editrice (non più).
Sono passati tanti anni, forse persino troppi. Ho pubblicato (dice WordPress), oltre 1800 articoli.
Questo che leggi è una specie di bilancio: sia dell’anno, che del blog.
Andiamo a cominciare.

Continua a leggere

1000 iscritti sul mio canale YouTube: ecco come ci sono riuscito!

 

di Marco Freccero. Pubblicato il 23 dicembre 2019.

 

 

 

1000 iscritti sul mio canale YouTube: come ci sono riuscito? In modo abbastanza semplice: senza urlare, senza fare polemiche, con molta pazienza. E senza nemmeno farmi spedire i libri dalle case editrici.
Incredibile vero?

Continua a leggere

Shelob e Moby Dick: che cosa li lega?

 

di Marco Freccero. Pubblicato su YouTube il 19 dicembre 2019. Ripubblicato su questo blog nel medesimo giorno.

 

 

Ancora a proposito de “Il Signore degli Anelli”, una riflessione semplice su uno dei personaggi (o dovrei scrivere: creature?), che popolano il mondo della Terra di Mezzo.

Perché Shelob mi ha portato a riflettere su… Moby Dick.

Iscriviti al mio canale YouTube.

Continua a leggere

La scrittrice Maria Teresa Steri e Roma

home page sito animadicarta

 

Seconda intervista che ha come obiettivo quello di “indagare” l’ambientazione nei romanzi di autori o autrici. Lo scopo di tutto questo? Mostrare che ambientare storie nelle piccole o grandi città italiane non sminuisce affatto il mestiere della scrittura. Semmai, spostare l’ambientazione in luoghi esotici tradisce spesso un provincialismo che un autore dovrebbe evitare.

Oggi ho rivolto alcune domande alla scrittrice Maria Teresa Steri.

Buona lettura.

Continua a leggere

2019: un bilancio delle mie letture

 

di Marco Freccero.
Pubblicato su YouTube il 12 dicembre e ripubblicato su questo blog nel medesimo giorno

 

 

Ci siamo quasi: la fine del 2019 è prossima. Come sono andate le mie letture?

Buona lettura (o buona visione).

Iscriviti al mio canale YouTube!

Continua a leggere